17 Aprile 2014 Leggi di più →

Si rifiutò di curare un paziente, condannato un medico di Fondi

www.latina24ore.it Un medico di Fondi, Gerardo Calcagni, è stato condannato a sei mesi dal tribunale di Latina.

L’uomo finì sotto accusa per non aver curato un paziente ritenendo che la competenza era dell’equipaggio del 118. L’episodio risale al 2009 quando il paziente fu portato all’ospedale di Fondi per una Tac. Il medico si rifiutò di soccorrere un paziente portato dall’ambulanza sostenendo che in quel momento era impegnato con altri pazienti e che la competenza era dell’equipaggio del 118. La sentenza è stata emessa dal collegio penale presieduto da Pierfrancesco De Angelis (nella foto).

Print Friendly, PDF & Email
Pubblicato in: Rassegna Stampa
852 visualizzazioni

I Commenti sono chiusi