24 Marzo 2020 Leggi di più →

PROCEDURA SEMPLIFICATA D’ISCRIZIONE ALL’ALBO DEI MEDICI DI LATINA CON LAUREA ABILITANTE

attenzione: per qualsiasi problema utilizzare whatsapp  dell’Ordine 3393186615

=================================================

PROCEDURA SEMPLIFICATA D’ISCRIZIONE ALL’ALBO DEI MEDICI CON LAUREA ABILITANTE ai sensi dell’art. 102 decreto-legge 17.3.2020, n.18 (GU n.70 del 17.3.2020)

ISCRIZIONE MEDICI RESIDENTI O CON DOMICILIO NELLA PROVINCIA DI LATINA

ISTRUZIONI

Per le nuove iscrizioni occorre compilare la domanda con i propri dati al seguente link https://iscrizionionline-omceo.latraccia.it/legge18art102/f?p=103:3:::::P3_TOKEN:74e41f6b387e3f8328984f4f9d457bf1

Al termine della procedura il medico dovrà stampare il modulo precompilato, firmarlo a mano o sottoscriverlo con firma digitale e inviarlo dalla propria PEC (laddove non ancora in possesso è possibile usufruire della convenzione dell’Ordine con la società ARUBA al seguente link https://www.ordinemedicilatina.it/convenzione-ordine-medici-latina-aruba-per-lattivazione-della-pec/  ) all’indirizzo pec dell’Ordine ordine@pec.ordinemedicilatina.it allegando:

  1. fototessera recente a colori per il rilascio del tesserino di iscrizione all’Albo (può anche essere allegata una foto scattata su fondo bianco tipo fototessera);
  2. copia di un documento identità (carta identità, passaporto, patente guida);
  3. copia del codice fiscale;
  4. informativa sul trattamento dei dati https://www.ordinemedicilatina.it/files/A11Rev06-Informativadatipersonaliperiscrizioneallalbo.pdf debitamente compilata e firmata;
  5. Solo se cittadino extracomunitario, in aggiunta alla documentazione sopraindicata, allegare foto un documento rilasciato dalla Questura che attesti la motivazione del permesso di soggiorno, l’Attestazione da parte del governo di provenienza all’assenso all’esercizio dell’attività lavorativa in Italia (questo documento rilasciato dall’Autorità competente deve essere allegato se il Medico è stato immatricolato in soprannumero al corso di laurea) e il certificato storico di esami, con indicazione delle date di ciascun esame sostenuto (scaricabile dal sito dell’università). L’Ordine iscriverà il sanitario extracomunitario solo dopo aver ricevuto il parere favorevole del Ministero della Salute ai fini delle quote di ingresso.

Raggiunto un numero sufficiente di domande il Consiglio Direttivo riunito in teleconferenza in tempi brevi (la data comparirà nelle news) esaminerà le domande.

Per TUTTE LE ALTRE ISCRIZIONI (odontoiatri, trasferimenti, ecc.) utilizzare la domanda  scaricabile dal sito sotto la sezione “Modulistica” e contattare l’Ordine, tramite contatto WhatsApp al numero 3393186615, tramite email info@ordinemedicilatina.it  o pec ordine@pec.ordinemedicilatina.it,  per le modalità di adempimento e invio.  

 

AVVERTENZA

Si ricorda che ai sensi dell’art. 102 decreto-legge 17.3.2020, n.18  “2. I laureati in Medicina e Chirurgia, il cui tirocinio non è svolto all’interno del Corso di studi, in applicazione dell’articolo 3 del decreto del Ministro dell’istruzione, dell’università e della ricerca n. 58 del 2018, si abilitano all’esercizio della professione di medico-chirurgo con il conseguimento della valutazione del tirocinio, prescritta dall’articolo 2 del decreto del Ministro dell’istruzione dell’università e della ricerca 19 ottobre 2001, n. 445.

  1. In via di prima applicazione, i candidati della seconda sessione – anno 2019 degli esami di Stato di abilitazione all’esercizio della professione di medico-chirurgo, che abbiano già conseguito il giudizio di idoneità nel corso del tirocinio pratico-valutativo, svolto ai sensi dell’articolo 3 del decreto del Ministro dell’istruzione dell’università e della ricerca n. 58 del 2008, oppure che abbiano conseguito la valutazione prescritta dall’articolo 2 del decreto del Ministro dell’istruzione, dell’università e della ricerca n. 445 del 2001, sono abilitati all’esercizio della professione di medico-chirurgo”

IL DICHIARANTE DECADE DAI BENEFICI CONSEGUENTI AL PROVVEDIMENTO EMANATO IN CASO DI DICHIARAZIONI NON VERITIERE AI SENSI DELL’ART. 75 DPR 445/200

Print Friendly, PDF & Email
Pubblicato in: COVID, Flash News, News
621 visualizzazioni

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *