16 Dicembre 2013 Leggi di più →

PAGAMENTI ELETTRONICI – OBBLIGO POS PER MEDICI E ODONTOIATRI DA GENNAIO 2014

Con Comunicazione n.89 del 17/10/2013 la FNOMCeO ritiene opportuno segnalare che l’art.15 comma 4 del D.L. 179 convertito nella Legge 221/12 ha sancito che, a decorrere dal 1 gennaio 2014, i soggetti che effettuano l’attività di vendita di prodotti e di prestazione di servizi anche professionali, sono tenuti ad accettare anche pagamenti effettuati attraverso carte di debito.
Al comma 5 dell’art.15 del D.L. 179/12 è stato poi previsto che "con uno o più decreti del Ministro dello sviluppo economico, di concerto con il Ministro dell’economia e delle finanze, sentita la Banca d’Italia, vengono disciplinati gli eventuali importi minimi, le modalità e i termini, anche in relazione ai soggetti interessati, di attuazione della disposizione di cui al comma precedente.
Con i medesimi decreti può essere disposta l’estensione degli obblighi a ulteriori strumenti di pagamento eletronici anche con tecnologie mobili.
Pertanto, stante il quadro normativo sopra esposto, si rileva che a partire dal 1 gennaio 2014 i professionisti non potranno rifiutarsi di accettare dal cliente il pagamento delle proprie prestazioni professionali attraverso carte di debito (dunque il diffuso circuito bancomat, ma allo stesso tempo non posso escludersi in via preventiva le ulteriori carte di debito operanti in altri circuiti quali Maestro e V-pay).
Si sottolinea inoltre che il legislatore non fa menzione delle carte di credito nè delle carte prepagate.


Print Friendly, PDF & Email
Pubblicato in: News
798 visualizzazioni

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *