8 Gennaio 2014 Leggi di più →

Ospedale ‘Goretti’ di Latina, emergenza-letti continua

“Tutte le ambulanze sono bloccate, non siamo più in grado di garantire l’emergenza”. La situazione all’ospedale di Latina è esplosa e con queste parole oggi il medico in servizio presso la centrale operativa del 118, servizio che gestisce l’emergenza sanitaria sul territorio, ha lanciato l’allarme alla Polizia e all’Arma dei carabinieri. Al “Goretti” mancano letti. L’ospedale non riesce più a far fronte alla mole di pazienti che vi si riversa. Soluzioni all’orizzonte non se ne vedono e capita così di frequente che le ambulanze del 118, quelle che dovrebbero trasportare il paziente nel minor tempo possibile in ospedale, dopo aver prestato i primi soccorsi, per essere poi pronte ad accorrere su altre emergenze, restano bloccate al pronto soccorso.

Questa mattina sono stati ben otto i mezzi rimasti fermi. Non c’erano posto per i pazienti che trasportavano. Nella centrale operativa si sono resi conto che, se fosse arrivata un’altra telefonata e fosse stato necessario fare in fretta per salvare una vita, non c’era chi mandare. Il medico di turno ha così fatto il 113 e il 112, segnalando quanto stava accadendo. L’ennesimo segnale, se mai ce ne fosse stato bisogno, di un sistema ormai al collasso.

Print Friendly, PDF & Email
Pubblicato in: Rassegna Stampa
877 visualizzazioni

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *