10 Agosto 2019 Leggi di più →

Non solo medicina – Benedetto silenzio (da Il Sole 24 Ore del 10 agosto 2019)

Siamo già nel mezzo della stagione più estroversa dell’anno.

Ma questi, in particolare, vuoi anche per cause politiche oltre che vacanziere, sono giorni di fracasso, imposizioni verbali, prevaricazioni acustiche.

Sembra che si sia propagata una specie di fobia del silenzio.

Per questo può capitare di essere investiti da un intenso desiderio di isolamento, per prendere forza proprio dal silenzio, elevandolo a mezzo di estrema pulizia della mente e dell’anima.

È capitato a Maria Luisa Colledani, che ha deciso di trascorrere 48 ore sull’isola di San Francesco al Deserto, nell’estrema laguna nord di Venezia.

Lì, lontano dalle navi da crociera e dalle calli straripanti, dove le Alpi sembrano alzarsi dall’acqua, vivono cinque frati, nel luogo dove San Francesco parlò agli uccelli, secondo la testimonianza del suo biografo San Bonaventura da Bagnoregio.

Fra chiostri medievali, celle essenziali, mancanza di telefoni, orti e decoratori di icone, il racconto di questi due giorni di ritiro dal mondo e in se stessi dà forma alla cover story del nuovo numero di .lifestyle, in edicola domani con Il Sole 24 Ore.

Quanta pienezza può esserci in una stanza di tre metri per cinque, quante nuove parole nel vento che accarezza gli antichi mattoni.

Il silenzio è così difficile da sopportare?

«Cominciate col fare ciò che è necessario, poi ciò che è possibile.

E all’improvviso vi sorprenderete a fare l’impossibile».

Parola di San Francesco.

isola

Print Friendly, PDF & Email
Pubblicato in: News, Riflessioni
120 visualizzazioni

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *