22 Marzo 2016 Leggi di più →

Morte sospetta, sotto chiave la villa e i beni del deceduto

L’inchiesta sulla morte di Gianni L., queste le sue iniziali che secondo alcuni familiari potrebbe essere stata indotta, si sta animando di nuove e inaspettate appendici. Alcuni beni di proprietà del 53enne, deceduto al termine di una malattia ma non è escluso anche per un eccessivo dosaggio di farmaci, sono finiti sotto chiave.

Leggi L’articolo:
Latina Oggi eu
Morte sospetta, sotto chiave la villa e i beni del deceduto

 

 

Print Friendly, PDF & Email
Pubblicato in: Rassegna Stampa
564 visualizzazioni

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *