18 Marzo 2016 Leggi di più →

Morte sospetta per l’eredità

La Procura di Latina ha aperto un’inchiesta sulla morte di Gianni L. 53 anni, deceduto nei giorni scorsi al Santa Maria Goretti dove era ricoverato a causa di una grave patologia. Sono stati alcuni familiari a presentare un esposto in Procura e una denuncia perchè qualcosa non quadra e la morte potrebbe essere stata accelerata. Il motivo? In ballo secondo alcune indiscrezioni ci sarebbe un’eredità molto cospicua di quasi un milione di euro.

Leggi L’articolo:
Latina Oggi eu
Morte sospetta per l’eredità

 

 

Print Friendly, PDF & Email
Pubblicato in: Rassegna Stampa
860 visualizzazioni

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *