7 Febbraio 2014 Leggi di più →

Mercoledì la fiaccolata per ‘salvare’ l’ospedale di Fondi

www.latina.ogginotizie.it Fondi – Dalle parole si passa ai fatti. La Fondazione San Giovanni di Dio ed il Comitato pro ospedale invitano i cittadini di Fondi, Sperlonga, Lenola, Monte San Biagio e Campodimele a partecipare alla Fiaccolata che si terrà mercoledì 12 febbraio 2014 alle 17.00 con partenza dall’ospedale di Fondi. Oltre alle autorità politiche e civili, è prevista la partecipazione di Sua Eccellenza il Vescovo di Gaeta Monsignor Fabio Bernardo D’Onorio. Con lo slogan “Non ci fermeremo”, i componenti delle due realtà in difesa del Presidio Ospedaliero Centro e in particolare del “San Giovanni di Dio” percorreranno le strade principali della città. Il coordinatore del Comitato pro ospedale Lucio De Santis chiama a raccolta la cittadinanza del Comprensorio e, come ha sempre fatto, chiede alla politica di fare la sua parte fuori dalle logiche di appartenenza: “La paralisi dell’ospedale generata dalla mancanza di personale, ci fa essere antieconomici e quindi a rischiare nel lungo periodo la perdita di servizi. Nell’ultima assemblea pubblica con i sindaci del comprensorio che ha richiamato migliaia di persone è stata ribadita con chiarezza l’urgenza che l’ospedale di Fondi deve funzionare H24, come risulta dall’ordine del giorno approvato dei vari sindaci. Gli interventi palliativi dell’azienda non ci interessano e non servono”.

Print Friendly, PDF & Email
Pubblicato in: Rassegna Stampa
717 visualizzazioni

I Commenti sono chiusi