25 Giugno 2014 Leggi di più →

Medico morto per tubercolosi, la Asl smentisce la notizia

www.latina24ore.it E’ una notizia bufala quella del medico morto per tubercolosi a Latina. Lo comunica la Asl con una nota: «L’Azienda Asl RmH smentisce nel modo più categorico la notizia pubblicata ieri da un quotidiano e da altri giornali online, che presso l’ospedale di Anzio, nei giorni scorsi, si sarebbe verificato un caso di tubercolosi nel personale sanitario. La persona indicata (si tratta di un medico) poi deceduta presso l’ospedale di Latina era, invece, affetta da altro tipo di patologia».

«Infatti, dall’ospedale di Latina è stato accertato che l’esame per verificare l’infezione di TBC è risultato negativo – dichiara il direttore sanitario del Polo H4, Anzio-Nettuno – In caso contrario, l’Azienda Usl RmH sarebbe stata informata tempestivamente secondo le procedure previste dalla legge per conseguenti ‘interventi di sorveglianza e profilassi».

Print Friendly, PDF & Email
Pubblicato in: Rassegna Stampa
525 visualizzazioni

I Commenti sono chiusi