Lavorare in Inghilterra

L’iter da seguire per specializzarsi in UK è il seguente (informazioni trovate su internet e ricevute da varie fonti apprese in loco):
– Iscriversi al GMC: costa 500 euro circa, servono solo i certificati di laurea, abilitazione, iscrizione all’Ordine e di onorabilità professionale (Good Standing);
– Acquisire le Foundation Competences: esistono due modalità
1) fare il Foundation Programme (chi è abilitato può fare direttamente il secondo anno);
2) lavorare come Trust Doctor o Locum per un periodo di tre mesi almeno. Alla fine di questo periodo il proprio Supervisore certificherà le competenze;
– Certificato di lingua: IELTS 7,5 oppure stare in Inghliterra per un periodo sufficiente ad acquisire una padronanza tale da permettere di sostenere l’interview per entrare nello Specialty Training.

Questi sono i passaggi preliminari da fare. Per iniziare, la cosa più facile è cercare un lavoro come Trust
o Locum. 
Si cerca su questo sito www.jobs.nhs.uk . 
Per prendere uno di questi lavori si invia l’application con un modulo preimpostato su internet. Se ti selezionano, ti chiamano per sostenere un’interview. 
Quest’ultima è una cosa molto banale e informale e verte essenzialmente sulle esperienze pregresse dichiarate nell’application form. 
Alcuni fanno anche domandine facili sulla disciplina di riferimento del lavoro per cui è stata inviata l’application. 
Per questi lavori non vengono richiesti certificati di lingua, ma una conoscenza intermedia dell’inglese, da dimostrare durante l’interview. 
Conviene inviare application per lavori che durino almeno tre mesi, in modo tale che il Supervisore possa poi firmare il certificato che attesta le Foundation Competences. 
Per iniziare uno di questi lavori è fondamentale avere la Full Registration al GMC: unica cosa davvero fondamentale! 
Una volta che si hanno questi requisiti preliminari, si può inviare l’application per un Training Post (posto in specializzazione), cosa che va fatta a Dicembre di ogni anno. 
In teoria se uno ha il certificato per le Foundation Competences, il certificato di lingua (o una conoscenza ottima dell’inglese) e l’iscrizione al GMC può partecipare alla selezione.
CERTIFICATO DI LINGUA IELTS:

sono previsti corsi (spesso brevissimi tra l’altro, di sole 15 ore). Che costano sui 215 euro. Essi danno una visione accelerata su come ci si prepara al test, che costa altri 175 euro. Alternativamente al posto del corso ci si può preparare da autodidatti: vendono CD e libri per la preparazione al test a 30 euro. Ricordo infine che il test ha una validit? di soli due anni! Entro tale termine si dovrebbero espletare tutte le formalità ed entrare in F2.
Qui il sito generale dell’ IELTS:
http://www.ielts.org/
Qui invece le info sul IELTS da parte del British Council:
http://www.britishcouncil.org/it/italy-exams-ielts-esami.htm
CAE/CPE:

dipende dalle sedi Italiane dove si tengono e vengono offerti i corsi, che possono essere: intensivi, semi-intensivi, annuali, individuali, oppure da auto apprendimento (poi ti limiti solo a sostenere l’esame).
I costi dei corsi chiaramente variano di molto, in molti centri bisogna innanzitutto pagare una tassa d’iscrizione al centro (può arrivare fino a 100 euro), poi c’è il corso vero e proprio (o il solo materiale se autodidatti), infine si paga pure l’esame vero e proprio.
Es. Corsi collettivi da 100 ore posso arrivare a 1000 euro, quelli individuali anche fino a 2000 euro (pagamenti chiaramente rateizzabili). Le lezioni individuali con meno ore di lezione fino a 50 euro all’ora!
Il costo delle esame CAE e’ di 173 euro, per il CPE di 178 euro.
I certificati ESOL di Cambridge (cioè  CAE, CPE ed altri di livello inferiore che a non ci interessano) hanno durata a vita e sono internazionalmente riconosciuti.
In pratica, invece, la selezione per i Training Post è estremamente competitiva e richiede un’esperienza maturata in UK di un certo livello. Si intende aver lavorato almeno (almeno!!!) un anno come Trust Doctor e aver acquisito delle abilità teorico-pratiche.
Questo perchè l’interview per i Training Post è molto difficile, si va a competere con concorrenti inglesi (di norma abbastanza avvantaggiati).
Ergo: bisogna avere un curriculum maturato in Inghilterra di tutto rispetto, altrimenti diventa impossibile anche solo sperare di poter accedere.
Riassumendo: bisogna lavorare come Trust (come Locum va bene all’inizio, ma il Trust ha un valore curriculare migliore) uno o più anni e poi cercare di prendere un Training Post!

(da Forum giovanimedici.com – 16 aprile 2011)

Print Friendly, PDF & Email