3 Novembre 2019 Leggi di più →

In Sicilia il personale sanitario che non si vaccinerà contro l’influenza sarà obbligato a indossare la mascherina nell’orario di servizio … (da ENPAM del 30 ottobre 2019)

… per tutta la stagione in cui è prevista la circolazione del virus, ossia almeno dal 6 novembre di quest’anno al 30 marzo 2020.

Lo stabilisce un decreto dello scorso 20 settembre con cui l’assessore alla Salute della Regione Sicilia, Ruggero Razza, ha dato il via alla campagna di vaccinazione antinfluenzale 2019-20, stabilendone anche le regole.

Dei 16 articoli che compongono il documento, quello che stabilisce l’obbligo di mascherina per chi – fra medici e operatori sanitari – deciderà di non vaccinarsi è il quattordicesimo.

Lo stesso articolo prevede anche che siano messe in atto “tutte le iniziative ritenute utili al fine di offrire attivamente la vaccinazione antinfluenzale a tutto il personale sanitario e non, in particolare il personale amministrativo con contatti con utenza sensibile”.

Inoltre, il vaccino contro l’influenza dovrà essere offerto “a tutti i soggetti ricoverati presso i presidi ospedalieri e le case di cure private”, si legge nel decreto.

“Ci auguriamo che la sensibilità degli operatori sanitari nei confronti del vaccino antinfluenzale sia aumentata”, dice al Giornale della Previdenza Pierluigi Lopalco, professore di Igiene e Medicina preventiva all’Università di Pisa.

“C’è da dire che in molte regioni italiane sono partite anche delle iniziative piuttosto pesanti di imposizione della vaccinazione tra gli operatori sanitari – ha aggiunto Lopalco – . Quella della Sicilia, ad esempio, è stata sperimentata in varie parti del mondo, nello specifico in Canada, ed è un buon deterrente perché se la direzione sanitaria ti chiama per vaccinarti e tu ti rifiuti, a quel punto sei costretto a portare la mascherina davanti ai pazienti”.

Una soluzione “sicuramente scomoda e anche molto imbarazzante” ha commentato Lopalco, ma si tratta “di un’iniziativa interessante e di un gran bel deterrente”.

Maria Chiara Furlò

Print Friendly, PDF & Email
Pubblicato in: News, Vaccini
340 visualizzazioni

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *