10 Aprile 2014 Leggi di più →

Formia, GuineAction lancia un appello contro il virus Ebola

www.26lettere.it L’associazione GuineAction, che nasce a Formia da un’idea di don Alfredo Micalusi, torna sui temi cari al territorio di cui si occupa, sensibilizzando sull’emergenza ebola che sta colpendo la Guinea.

Per questo la Onlus fa un appello alla non indifferenza sull’emergenza ebola. “Un grido dignitoso, tanto silenzioso quanto assordante – scrivono soci e volontari – ci giunge dai villaggi di questo Paese (Guinea) dove si lotta con disarmante semplicità contro questa terribile epidemia, un’atroce febbre emorragica che miete circa il 90% di vittime tra gli infetti”.

L’allarme arriva tramite il referente locale, Don Pierre Mansare. La Onlus da anni si occupa di progetti di educazione e assistenza sanitaria, organizzando  una straordinaria raccolta fondi finalizzata all’acquisto di materiale sanitario e di beni di prima necessità per stroncare il diffondersi di questo non curabile virus. Il punto è che bisogna intervenire tempestivamente con presidi sanitari di protezione e con potenti disinfettanti. Nel frattempo da GuineAction fanno sapere che è già presente sul campo una missione di Medici Senza Frontiere con la quale ci si tiene costantemente in contatto, ma non basta. Servono aiuti e soprattutto fondi.

Non è semplice chiedere sostegno in un momento di tante personali difficoltà – dichiarano – ma è doveroso perché non si può perseverare nell’indifferenza. Abbiamo perso il coraggio di chiedere aiuto, ammettendo le nostre debolezze per una  non meglio definita dignità. E invece no, noi non ci stiamo: ciascuno è chiamato a  rispondere nel suo piccolo  a questo appello”.

Per chi ha il coraggio e la sensibilità di voler fare la sua parte, è possibile contattare la onlus tramite mail al seguente indirizzo
guineaction@gmail.com
o visitando direttamente il sito web www.guineaction.it, dove ci sono tutte le modalità per contribuire a questa campagna di sensibilizzazione.

Print Friendly, PDF & Email
Pubblicato in: Rassegna Stampa
711 visualizzazioni

I Commenti sono chiusi