19 Dicembre 2007 Leggi di più →

Azienda U.S.L. Latina: presentate e illustrate nel corso di una conferenza pubblica svoltasi il 24 luglio le “Linee di piano per




clicca qui per leggere il lo schema di piano



LE MOTIVAZIONI


….DELIBERA

1. di approvare le allegate Linee di piano per la riorganizzazione, la riqualificazione e il potenziamento dei servizi assistenziali dell’Azienda unità sanitaria locale di Latina contenente:
– un ragguaglio sintetico delle questioni più importanti e maggiormente critiche nell’erogazione dei servizi di assistenza alle persone e dell’insieme delle competenze, delle qualità e delle risorse di cui l’Azienda dispone;
– la proposta di un insieme organico di interventi che consentano, in un arco temporale definito, di migliorare la qualità delle risposte assistenziali e il grado di soddisfazione dei bisogni di salute della popolazione all’interno del quadro di riferimento strategico definito dalla Regione Lazio e nel rispetto dei relativi vincoli di sostenibilità e di compatibilità economica;
– i principali elementi del riassetto dell’offerta dei servizi assistenziali nel proprio territorio a garanzia dei livelli di assistenza, in funzione del perseguimento dei seguenti obiettivi:
– potenziamento di modalità assistenziali alternative al ricovero;
– riorganizzazione delle degenze;
– sviluppo delle tecnologie;
– qualificazione dell’offerta di prestazioni;
– riequilibrio territoriale;

2. di presentare ed illustrare le predette Linee di piano in una Conferenza programmatica pubblica, con la partecipazione, oltre che dei rappresentanti degli enti e delle istituzioni, delle organizzazioni sindacali, delle organizzazioni per la difesa dei diritti dei cittadini, delle associazioni dei cittadini, delle associazioni dei malati e delle loro famiglie, del volontariato e di tutti gli altri portatori di interessi diffusi per la tutela della salute;

3. di definire, con successivo atto, alla luce delle osservazioni e proposte pervenute a seguito della Conferenza di cui al punto 2., il documento di Piano triennale per la riorganizzazione, la riqualificazione e il potenziamento dei servizi assistenziali dell’Azienda unità sanitaria locale di Latina e di sottoporlo al parere della Conferenza locale per la sanità;

4. di adottare successivamente, tenuto conto del parere della Conferenza locale per la sanità, nonché degli eventuali atti di indirizzo e programmazione emanati, nel frattempo, a livello regionale, il Piano triennale per la riorganizzazione, la riqualificazione e il potenziamento dei servizi assistenziali dell’Azienda unità sanitaria locale di Latina, anche quale base per la revisione dell’Atto aziendale e, nell’ambito di questo, per la riorganizzazione dei servizi, e di trasmetterlo alla Regione, per quanto di competenza;

Print Friendly, PDF & Email
Pubblicato in: News
219 visualizzazioni

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *