19 Dicembre 2007 Leggi di più →

Antitrust, imporre ai medici la prescrizione del principio attivo

Antitrust, imporre ai medici la prescrizione del principio attivo
Catricalà chiede di incentivare il farmacista a vendere più farmaci generici e meno griffati “Dovremmo consentire, se non imporre, al medico di prescrivere il principio attivo, rispetto al farmaco ‘griffato’ che costa di piu”‘.
Il presidente dell’Antitrust, Antonio Catricalà, risponde così ai cronisti che gli chiedono, a margine del convegno dei giovani imprenditori edili dell’Ance, sulle differenze di prezzo dei farmaci nei vari paesi.
“Questo, inoltre, esalta la professionalità del farmacista – aggiunge Catricalà – che può consigliare al cliente il farmaco che costa di meno. Forse, però, va cambiato anche il modo di retribuire il farmacista che oggi guadagna sostanzialmente in base al venduto, cioè in base al valore della medicina venduta e proporzionalmente la sua commissione è legata al prezzo del farmaco.
Non è così, però, in tutti i Paesi.
In quelli anglosassoni, per esempio, il farmacista guadagna al pezzo venduto e solo una minima parte è commisurata al valore del farmaco.
Insomma -conclude il presidente dell’Antitrust- dobbiamo incentivare il farmacista a vendere più farmaci generici e meno ‘griffati”‘.

Print Friendly, PDF & Email
Pubblicato in: News
76 visualizzazioni

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *