5 Aprile 2019 Leggi di più →

ANCHE L’ORDINE DEI MEDICI DI LATINA RICORDA IL TERRIBILE EVENTO RIPROPONENDO IL DOCUMENTARIO SUI COLLEGHI DE L’AQUILA “A TESTA ALTA” GIRATO SUBITO DOPO IL TERREMOTO DI DIECI ANNI FA

“A Testa Alta” Documentario sui medici di L’Aquila

Realizzato nel maggio 2009 da un gruppo di studenti dell’Accademia dell’Immagine de L’Aquila su richiesta dell’Ordine dei Medici di Latina nell’ambito del Progetto “Testimonianze”, ha contribuito a far conoscere, a distanza di 40 giorni circa dalla tremenda scossa di terremoto del 6 aprile, la realtà dell’assistenza sanitaria attraverso le interviste ai medici di medicina generale e ai pediatri di libera scelta che operano ancora tra prevedibili difficoltà. Il documentario è stato proiettato per la prima volta il 30 maggio 2009 in occasione dell’Assemblea degli Iscritti dell’Ordine dei Medici di Latina alla presenza di Maurizio Ortu, Enrico Storelli e Graziella Fischione, rispettivamente Presidente, Segretario e Direttore amministrativo dell’Ordine dei Medici de L’Aquila.

LATINA – 30 MAGGIO 2009 – PROGETTO “TESTIMONIANZE” PRO ORDINE MEDICI L’AQUILA – “A TESTA ALTA” – “L’AQUILA TORNERA’ A VOLARE”

https://www.ordinemedicilatina.it/latina-30-maggio-2009-progetto-testimonianze-pro-ordine-medici-laquila-a-testa-alta-laquila-tornera-a-volare82-2/

L’AQUILA TORNERA’ A VOLARE

https://www.ordinemedicilatina.it/laquila-tornera-a-volare/

 

“A Testa Alta” Documentario sui medici di L’Aquila

https://www.ordinemedicilatina.it/a-testa-alta-documentario-sui-medici-di-laquila/

 

Sabato 30 maggio 2009 TESTIMONIANZE: MEDICI TRA LATINA E L’AQUILA. Una giornata di solidarietà e testimonianza a favore dei Medici de L’Aquila e della gente d’Abruzzo

https://www.ordinemedicilatina.it/sabato-30-maggio-2009-testimonianze-medici-tra-latina-e-laquila-una-giornata-di-solidarieta-e-testimonianza-a-favore-dei-medici-de-laquila-e-della-gente-dabruzzo/

 

 

Print Friendly, PDF & Email
Pubblicato in: News
134 visualizzazioni

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *