6 Aprile 2014 Leggi di più →

Ad Aprilia la percentuale di mortalità per tumori più alta rispetto ai dati regionali.

www.studio93.it Ad Aprilia la percentuale di mortalità per tumori, sia per gli uomini che per le donne, è più alta rispetto ai dati regionali. L’allarmante quadro emerge dai primi dati di uno studio epidemiologico effettuato dalla Asl, finanziato dal Comune e sollecitato tempo addietro dal movimento “L’altra Faccia della Politica”, questo, per valutare lo stato di salute della popolazione in una città che, negli anni ’60, ha assistito ad un enorme sviluppo industriale e che, ancora oggi, vede la presenza di numerose fabbriche, soprattutto chimico-farmaceutiche, e per valutarne l’impatto ambientale.

I dati, che prendono in esame gli anni dal 2008 al 2011, vedono una maggiore mortalità per tumori cerebro-vascolari. Tra le donne, più frequenti le malattie alla tiroide, il diabete e più in generale le malattie cardiovascolari; tra gli uomini, invece, prevalgono malattie ischemiche nel cuore e dell’apparato digerente.

Il prossimo 23 aprile, in Comune ad Aprilia, si terrà un incontro per iniziare a valutare questo preoccupante fenomeno.

Print Friendly, PDF & Email
Pubblicato in: Rassegna Stampa
880 visualizzazioni

I Commenti sono chiusi