9 gennaio 2019 Leggi di più →

PRECARI “DOC” DELLA ASL LATINA: SI RICOMINCIA DA CAPO (da Ordine Medici Latina del 9 gennaio 2019)

COMUNICATO STAMPA
Con la delibera n.3 dell’8 gennaio 2019 la ASL da Latina ha revocato la precedente delibera n.895 del 16 ottobre scorso e ha stabilito un nuovo percorso per il restante personale precario considerato “doc” dalla ASL, cioè per gli 83 dipendenti rimasti ancora “precari” che all’epoca  furono assunti a tempo determinato con un regolare avviso pubblico.
Il nuovo avviso sarà ora pubblicato sul Bollettino Ufficiale della Regione Lazio e poi sulla Gazzetta Ufficiale.
I posti da coprire riguardano 21 Dirigenti Medici, 4 Assistenti Amministrativi, 53 CPS infermieri, 1 tecnico di radiologia medica, 3 farmacisti, 1 dirigente analista.
La ASL dal canto sua ha già individuato gli aventi diritto.
Il nuovo percorso di stabilizzazione è dovuto a nuove recenti disposizioni regionali.
L’Ordine dei Medici si augura che questa ennesima tappa sia veramente l’ultima di un martoriato percorso che i precari stanno affrontando da anni per una definitiva stabilizzazione.
Il Presidente
Giovanni Maria Righetti
ASL LT – 08/01/2019 – APPROVAZIONE AVVISI PUBBLICI PER LA PROCEDURA DI STABILIZZAZIONE DI CUI ALL’ART. 20 COMMA 1 DEL D. LGS. N. 75/2017 PER IL PERSONALE PRECARIO DEL COMPARTO/DIRIGENZA SULLA BASE DELLE CIRCOLARI REGIONALI DEL 14/12/2018; PROVVEDIMENTI CONSEGUENTI.

 

Print Friendly
Share on FacebookTweet about this on TwitterShare on Google+Share on LinkedInEmail this to someone
Pubblicato in: News
159 visualizzazioni

Lascia un commento

*