19 ottobre 2018 Leggi di più →

‘MEDICI SICARI’: L’ORDINE DEI MEDICI SCRIVE A PAPA FRANCESCO (da Ordine Medici Torino del 16 ottobre 2018)

COMUNICATO

‘MEDICI SICARI’: L’ORDINE DEI MEDICI DI TORINO SCRIVE A PAPA FRANCESCO 

Come medici rispettiamo e non giudichiamo ogni decisione delle persone. Alcuni di noi mettono a disposizione la loro professionalità per garantire che la scelta, sempre dolorosa, della donna o delle coppie, non sia gravata dall’abbandono dell’assistenza sanitaria. Vogliamo credere che il termine “sicari” non sia espressione del Suo sentimento nei confronti dei medici e tanto meno nei confronti di chi è chiamato ad applicare la legge.

Così l’Ordine dei Medici di Torino risponde a Papa Francesco che qualche giorno fa in una udienza generale ha usato il termine “sicari” per definire i medici che applicano la legge 194/1978 dello Stato Italiano.

In allegato la lettera a firma del Presidente OMCeO Torino Dott. Guido Giustetto. >>>  Lettera (3)

Print Friendly
Share on FacebookTweet about this on TwitterShare on Google+Share on LinkedInEmail this to someone
Pubblicato in: News
157 visualizzazioni

1 Commento su "‘MEDICI SICARI’: L’ORDINE DEI MEDICI SCRIVE A PAPA FRANCESCO (da Ordine Medici Torino del 16 ottobre 2018)"

Trackback | Comments RSS Feed

  1. Modesto D'Aprile scrive:

    Sicario è la qualifica di chi si mette a disposizione di qualcuno per mettere in pratica una azione,in genere non benefica,nei confronti di una persona terza. Nella fattispecie, tra madre, medico e figlio, non ho alcun dubbio sui ruoli e le definizioni.

Lascia un commento

*