18 aprile 2017 Leggi di più →

Latina OGGI- 18/04/2017 – LATINA : Cure primarie, boom degli ambulatori festivi e prefestivi 4000 utenti a un anno dall’avvio del servizio

Di MARCO BATTISTINI Sono oltre 4.000 gli utenti di Latina e dintorni che hanno usufruito delle prestazioni dell ‘ Ambufest di piazza Celli. Una cifra importante che testimonia come il processo di de ospedalizzazione intrapreso da tempo dalla sanità pontina può funzionare. L ‘ ambufest, attivato dal 2 aprile 2016 garantisce l ‘ accesso diretto dei cittadini alle attività di assistenza primaria,assicurata da medici di base ed infermieri, nei giorni di sabato, domenica e festivi. La quasi totalità degli utenti, dopo le prestazioni effettuate, sono stati inviati a domicilio; soltanto 79 casi (0,02%) sono stati affidati alle cure del Pronto Soccorso, e solo 4pazienti (0,001%) per le caratteristiche di urgenza, è stato richiesto l ‘ intervento del 118. Il servizio si conferma un punto di riferimento peri cittadini che necessitano nei giorni festivi di una consulenza medica. Gli accessi all ‘ Ambufest sono del tutto appropriati per il livello di assistenza erogato, in quanto solo una percentuale del tutto irrisoria ha dovuto fare ricorso a cure più complesse. L ‘ attività dell’ambulatorio ha contribuito ad avviare quel cambiamento culturale che lo porta ad indirizzarsi, per piccoli problemi di salute, alle strutture territoriali anche nei giorni festivi. In particolare vengono garantite prestazioni di Medicina Generale: patologie osteo-muscolari, oculistiche, dermatologiche, da raffreddamento, urologiche, medicazioni e somministrazione farmaci. Oltre alle visite è possibile ottenere prescrizione di farmaci e di prestazioni, rilascio certificati e altre urgenze differibili che altrimenti graverebbero, come di consueto sul pronto soccorso, per evitare accessi impropri. L ‘ ambulatorio si integra con il Pronto Soccorso dell ‘ ospedale Goretti e con il Servizio di continuità assistenziale mediante specifici percorsi di accesso, previsti da protocolli condivisi. I medici di medicina generale incaricati assicurano almeno 10 turni nell ‘ anno solare dalle ore 8 alle ore 20 nei giorni di sabato, domenica e nei giorni festivi. Le visite mediche e le prescrizioni di farmaci rappresentano le prestazioni più numerose; a seguire ci sono le prestazioni infermieristiche. Non va infine dimenticato che dalla scorsa estate è partita la campagna informativa ideata dall’amministrazione comunale e dall ‘ Asl di Latina con il supporto della Fimmg (Federazione italiana medici di medicina generale) e dell ‘ Ordine dei Medici per promuovere le strutture ambulatoriali esistenti nel capoluogo pontino. A Latina, è bene ricordarlo, sono presenti 13 Ucp (Unità di Cure Primarie), ambulatori di medicina generale, che offrono assistenza a tutti gli assistiti dei medici associati, facilitano l ‘ accesso dei cittadini ai servizi sanitari e contribuiscono a ridurre gli accessi impropri al Pronto Soccorso

Print Friendly
Share on FacebookTweet about this on TwitterShare on Google+Share on LinkedInEmail this to someone
Pubblicato in: News
91 visualizzazioni

Lascia un commento

*