13 aprile 2019 Leggi di più →

Guerra fredda per l’Alta Diagnostica

La Provincia si tira indietro e rivuole gli 800mila euro investiti, ma CoDiCi avverte: i cittadini non devono pagare un centesimo. L’associazione teme che il dietro front di via Costa e la richiesta della restituzione dei soldi possa pesare sui consumatori. L’analisi del Centro per i Diritti del Cittadino sui possibili risvolti futuri «Se il rimborso si limiterà a 800mila euro, non potrebbe che ingegnarsi il danno erariale».

Leggi l’articolo:
Latina Oggi
Guerra fredda per l’Alta Diagnostica

Latina Oggi eu
Alta diagnostica, Codici: i cittadini non devono pagare nulla

 

 

 

 

Print Friendly
Share on FacebookTweet about this on TwitterShare on Google+Share on LinkedInEmail this to someone
Pubblicato in: Rassegna Stampa
57 visualizzazioni

Lascia un commento

*