Riflessioni

  15 giugno 2018 Leggi di più →

Non solo medicina – Il “rigatino” per l’uscita dall’euro (da quotidianosanita.it del 14 giugno 2018)

Battendo moneta a gogò si potranno autarchicamente tagliare tasse, elargire redditi di cittadinanza, distribuire pensioni, aumentare gli stipendi pubblici, moltiplicare le guardie anti immigrati e pure raddoppiare i soldi alla sanità. Però solo per una pagina di calendario. Perché partirebbe un’inflazione messicana ed essendo noi un Paese che importa sia prodotti finiti, sia intermedi, sia […]

Pubblicato in: News, Riflessioni
207 visualizzazioni
  2 maggio 2018 Leggi di più →

Ritorno all’anamnesi – di Gilberto Corbellini (da Il Sole 24 Ore del 29 aprile 2018)

…….Da un punto di vista razionale si deve riconoscere che i medici oggi sono molto più efficienti nel trattare le malattie. Quindi possono risparmiare tempo sui singoli pazienti, per curarne un numero maggiore. Ma sembrano meno capaci di trattare le persone, malate e non. Se è vero che il bisogno di qualcuno che si prenda […]

Pubblicato in: News, Riflessioni
232 visualizzazioni
  24 aprile 2018 Leggi di più →

I medici e il mito perduto. Perché è importante indossare il camice e visitare i pazienti (da quotidianosanita.it del 24 aprile 2018)

Il mito della medicina mostra tutti i suoi anni, anzi, secoli. Ma quanto contribuiamo noi medici ad incrinarlo, recriminando poi sulla perdita di prestigio? Tutto è collegato; il mito richiede il rito e i suoi simboli. Se questi mancano non possiamo lamentarci della decadenza del  mito del dottore. Quindi Indossiamo il camice e visitiamo la […]

Pubblicato in: News, Riflessioni
194 visualizzazioni
  21 aprile 2018 Leggi di più →

Biotestamento e obiezione di coscienza (da quotidianosanita.it del 23 dicembre 2017)

23 DIC - Gentile direttore, sul Quotidiano da Lei diretto sono stati pubblicati, in questi ultimi giorni, una serie di interventi (l’ultimo, in ordine temporale, è quello del Ministro della salute) che sembrano aprire la strada all’esercizio dell’obiezione di coscienza dei professionisti della salute nelle pratiche normate dalla nuova legge sul consenso informato e sulle disposizioni anticipate di […]

Pubblicato in: Disposizioni anticipate di trattamento (DAT), News, Riflessioni
192 visualizzazioni
  21 aprile 2018 Leggi di più →

Biotestamento. Non è eutanasia ma un atto di civiltà (da quotidianosanita.it del 29 dicembre 2017)

29 DIC - Gentile direttore, nonostante il progresso medico abbia alzato di molto l’età media di vita, la morte rimane un evento ineluttabile. Affrontare il momento terminale della vita ,quando si hanno esaurito tutte le possibilità terapeutiche e si ha consapevolezza che siamo in prossimità della morte , non è cosa facile e soprattutto è il momento in […]

Pubblicato in: Disposizioni anticipate di trattamento (DAT), News, Riflessioni
178 visualizzazioni
  21 aprile 2018 Leggi di più →

Il fine vita e la coscienza dei medici. Non dimentichiamo che siamo servitori non padroni (da quotidianosanita.it del 30 dicembre 2017)

30 DIC - Gentile Direttore, sono un anestesista-rianimatore ospedaliero, da qualche anno in pensione. Desidero ringraziare con questo spazio che mi é concesso, il Dott. Antonio Panti, Presidente dell’Ordine dei Medici di Firenze, per il suo puntuale e dettagliato articolo su “Biotestamento e obiezione di coscienza. Il fondamentalismo religioso lasciamolo all’Islam”. Da medico e da cattolico credente […]

Pubblicato in: Disposizioni anticipate di trattamento (DAT), News, Riflessioni
150 visualizzazioni
  21 aprile 2018 Leggi di più →

Biotestamento. Consulta di Bioetica: “Obiezione di coscienza non ha senso” (da quotidianosanita.it del 18 aprile 2018)

Se ne è parlato al IX convegno nazionale della Consulta dedicato proprio alla nuova legge sulle Dat e il consenso informato. Presenti parlamentari, giuristi e medici. La nuova legge va nella direzione giusta, ma avrebbe dovuto essere più innovativa soprattutto in riferimento alla morte volontaria. Criticata anche la posizione del presidente della Fnomceo Anelli 18 […]

Pubblicato in: Disposizioni anticipate di trattamento (DAT), News, Riflessioni
181 visualizzazioni
  21 aprile 2018 Leggi di più →

Attuare la legge sulle DAT non sarà semplice né rapido. Ecco perché (da quotidianosanita.it del 21 febbraio 2018)

21 FEB - Gentile Direttore, qualche giorno fa QS ha dato la notizia che la Regione Emilia Romagna stava predisponendo le procedure per l’inserimento delle DAT, a norma dell’art.4 della L.219/17, nel fascicolo sanitario elettronico; infatti già circa 450.000 cittadini emiliani (poco più di un decimo della popolazione) l’avevano attivato. La Regione Toscana ha affidato l’incarico di porre […]

Pubblicato in: Disposizioni anticipate di trattamento (DAT), News, Riflessioni
190 visualizzazioni
  21 aprile 2018 Leggi di più →

Biotestamento. I dubbi di un medico di famiglia (da quotidianosanita.it del 12 aprile 2018)

12 APR - Gentile Direttore, la Legge del 22 dicembre 2017 n. 219,  comunemente definita DAT o  Biotestamento, non  riguarda il suicidio assistito e non è una modalità per attuare la così detta buona morte. Dopo la pubblicazione  della legge sulla Gazzetta Ufficiale  sono apparsi  numerosi e prestigiosi  commenti   tra i quali  emergono per  lucida completezza  quelli […]

Pubblicato in: Disposizioni anticipate di trattamento (DAT), News, Riflessioni
300 visualizzazioni
  17 aprile 2018 Leggi di più →

Se il paziente non dà il consenso (da quotidianosanita.it del 16 aprile 2018)

16 APR - Gentile Direttore, capisco le dotte ragioni apportate dai Proff. D. Rodriguez e A. Aprile nei loro articoli pubblicati di recente sul consenso informato, ma da vecchio ospedaliero, specialista in Anestesia e Rianimazione, sento di essere più vicino al commento su Facebook della collega Lia Iacoponelli, pubblicato in calce all’articolo del 10 aprile di D. Rodriguez. Ho ancora […]

Pubblicato in: Disposizioni anticipate di trattamento (DAT), News, Riflessioni
130 visualizzazioni