25 settembre 2017 Leggi di più →

25/09/2017 – FIMMG : auto-ispezioni in guardie mediche per un libro bianco antiviolenze

22 set. (AdnKronos Salute) – Raccogliere segnalazioni sulle criticità delle sedi di continuità assistenziale italiane per comporre un dossier che sarà messo a disposizione del ministero della Salute. L’invito, rivolto ai medici di Continuità assistenziale da Fimmg, permetterà di creare una sorta di guida per verificare le condizioni attuali in cui operano le guardie mediche per poter avviare azioni di miglioramento. Nasce con questo obiettivo l’iniziativa «Ispezione da dentro» avviata dalla Fimmg – Settore continuità assistenziale a pochi giorni dall’ultima aggressione a una dottoressa in turno di guardia medica violentata nel catanese. Oltre duecento le segnalazioni arrivate in meno di 24 ore dall’attivazione del link – accessibile dai siti www.fimmgca.org e www.fimmg.org – dell’iniziativa aperta a tutti medici di continuità assistenziale. A segnalare criticità soprattutto donne (150 sugli attuali 217 contatti), con una ampia presenza di medici di continuità assistenziale del Nord. «È un dato molto significativo – commenta Tommasa Maio, segretario nazionale di Fimmg Settore continuità assistenziale – una partecipazione già così ampia dimostra come la brutale aggressione alla collega abbia profondamente scosso la categoria. Tra i medici di continuità assistenziale c’è grande preoccupazione per le condizioni di sicurezza in cui spesso si trovano a operare».

Print Friendly
Share on FacebookTweet about this on TwitterShare on Google+Share on LinkedInEmail this to someone
Pubblicato in: News
251 visualizzazioni

Lascia un commento

*